AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Ministra Fedeli, si concentri: il 23 febbraio la scuola sciopera

Nazionale -

La ministra Valeria Fedeli venerdì  scorso a Bologna non ha voluto vedere, ascoltare e parlare. “Vi prego, parliamo di altro”, ha risposto l’ex sindacalista a quanti le chiedevano di commentare la protesta dei maestri diplomati in difesa dei diritti cassati dalla famigerata sentenza del Consiglio di Stato. Per Fedeli, insomma, un esercito di invisibili.


Presti allora attenzione, la ministra: il 23 febbraio l’Unione Sindacale di Base ha proclamato lo sciopero della scuola. Si asterranno dal lavoro insegnanti e personale ATA che non hanno nessuna intenzione di passare per invisibili agli occhi del governo. Perché troppi e troppo antichi sono gli attacchi ai lavoratori che in condizioni impossibili consentono la sopravvivenza della scuola pubblica in Italia.


NO all’aumento dei carichi di lavoro per docenti e ATA a parità di stipendio


NO alle regole liberticide del nuovo contratto


NO al FiT e ai percorsi triennali post concorso


SÌ all’immediata stabilizzazione di tutti gli abilitati dell’infanzia e della primaria


SÌ all’immediata trasformazione dell’organico di fatto in organico di diritto


SÌ a un piano definitivo di esaurimento di GaE e graduatorie concorsuali


Ministra Fedeli, il 23 febbraio si concentri: veda, ascolti e parli



Unione Sindacale di Base

 

Leggi anche USB proclama lo sciopero nazionale della scuola per il 23 Febbraio 2018

 

Guarda il video