AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Concluso lo sciopero dei ferrovieri indetto da USB dopo il disastro di Pioltello

Pioltello -

Alle ore 13 di domenica 28 gennaio si è concluso lo sciopero dei ferrovieri del gruppo Fsi e Trenord, indetto dalle 9.00 alle 13.00 dall’Unione Sindacale di Base dopo il grave incidente ferroviario di giovedì a Pioltello.

Uno sciopero difficile, contrastato in modi e maniere diverse, inseguito da sussurri e grida nelle poche ore che ne hanno preceduto l'effettuazione e che molto hanno ostacolato la sua effettuazione e la diffusione verso i lavoratori.
Uno scenario ormai consueto ma a cui non vogliamo e non dobbiamo rassegnarci; i lacci e lacciuoli in cui si cerca in ogni modo di intrappolare il dissenso oggi hanno trovato comunque una risposta. Doveva essere uno sciopero immediato e questo è stato nonostante i tentativi di interporre norme e codici sempre cangianti.
Se è stato uno sciopero laborioso e sofferto non potrà mai eguagliare il dolore e le sofferenze di chi non ha fatto ritorno a casa e di chi ha aspettato invano il momento di poter incontrare i propri cari al termine di una qualsiasi giornata di lavoro.
A loro deve andare il nostro pensiero al termine di questa azione di sciopero, come a tutti quei ferrovieri che oggi hanno dimostrato di non essere disposti ad abituarsi alle tragiche fatalità di cui da anni indichiamo le responsabilità.


Unione Sindacale di Base Lavoro Privato