AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Finanziamenti Governativi, così si affonda il TPL del Lazio

Roma -

I dati riportati nella tabella allegata (Regioni.it 3306 - 22/01/2018) indicano le ripartizioni alle regioni del fondo nazionale trasporti da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, e confermano quanto Usb sta denunciando da anni sulle reali responsabilità del dissesto del trasporto laziale.


La Regione Lazio riceverà solo l'11,67% del fondo contro il 17,36% destinato alla Lombardia. Vale a dire che la città di Milano, che ha un estensione territoriale e di popolazione equivalente ad alcuni quartieri di Roma, viene considerata maggiormente bisognosa della Capitale, che  annualmente ospita oltretutto un numero più alto di turisti e pellegrini.


I numeri parlano chiaro e mettono in evidenza la volontà tutta politica di mettere in ginocchio il TPL laziale, per favorire la privatizzazione delle aziende pubbliche del trasporto. Ci aspettiamo che il prossimo governo della Regione Lazio lavori non solo per chiedere al Ministero dei Trasporti una redistribuzione dei finanziamenti proporzionale al fabbisogno della cittadinanza, ma che inverta la rotta al processo di privatizzazione di pezzi delle aziende pubbliche di trasporto, riportando a una gestione interamente pubblica tutto il trasporto regionale.




USB Lavoro Privato – Provincia di Roma TPL