AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Meridiana Fly, USB si costituirà parte civile nel processo per episodi di corruzione

Nazionale -

USB Lavoro Privato informa che si costituirà parte civile nel processo che coinvolgerà esponenti di alto livello sia sindacali che aziendali per presunti episodi di corruzione a partire dal 2011 in quello che era il gruppo Meridiana Fly e oggi denominata Air Italy, affinché siano appurati i danni enormi che sarebbero stati subiti dalla nostra Organizzazione e dai nostri iscritti qualora fossero confermate le gravissime accuse alla base delle imputazioni.

Tra l’altro, negli ultimi giorni abbiamo appreso delle prime sentenze presso il Tribunale di Busto Arisizio che sanciscono l’annullamento di un primo gruppo di licenziamenti del 2016, riconoscendo le nostre tesi,  sulle quali ci riserviamo una valutazione compiuta quando emergerà un quadro più completo da parte di altri giudici, fermo restando che si apre finalmente una crepa nel muro che finora abbiamo incontrato nel rivendicare i legittimi diritti dei lavoratori ingiustamente licenziati.

Da due anni USB e centinaia di lavoratori resistono strenuamente agli effetti di una situazione disastrosa figlia di un sistema di accordi sindacali tra i peggiori del nostro Paese, che abbiamo pure dovuto vedere celebrati da alcuni esponenti politici come esempi da rivendicare, dimenticandosi di centinaia di licenziati prodotti dalla distruzione della seconda compagnia aerea italiana

Adesso ci aspettiamo che venga fatta piena luce su quanto accaduto in Air Italy, anche nello stesso interesse dei nuovi azionisti di Qatar Airways, dato che non può nascere niente di buono da “fondamenta” così malate.


Unione Sindacale di Base – Lavoro Privato – Trasporto Aereo