AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Contratto Nazionale Piaggio, Usb: la finta trattativa

Nazionale -

Com'era prevedibile, considerata la  Piattaforma presentata dai confederali  senza richieste precise, l'azienda, grazie al vergognoso Contratto Nazionale firmato da Fim Fiom e Uilm sta facendo copia e incolla di quanto concordato a livello Nazionale in quello Aziendale, vedi la parte sulle relazioni sindacali.

La Piaggio, ha richiesto 80 ore di flessibilità a regime (10 sabati), non vuole mettere in discussione la stagionalità della produzione, vista anche la possibilità della fine degli ammortizzatori sociali. Qualora  il mercato lo richiedesse potrebbe, con una semplice comunicazione alla Rsu, arrivare anche a 128 ore di flessibilità (16 sabati) come previsto dal Contratto Nazionale.

Si è resa disponibile a continuare un percorso di stabilizzazione dei PTV, legandole tuttavia sempre all'uscite, quindi continuare a perdere ancora posti di lavoro mentre non intende più rispettare il diritto all’anzianità nelle chiamate a Termine e Interinali. Cioè un netto peggioramento  ed una scelta unilaterale dell'azienda su  chi assumere che cancella ogni diritto di precedenza ai lavoratori.

Di Salario si dovrebbe parlare nei prossimi incontri. Piaggio, anche su questo punto, vuole applicare il Contratto Nazionale dove hanno concesso il blocco salariale.

Porgiamo una  domanda a Fim, Fiom e Uilm: dopo aver concesso tutto a Confidustria al livello nazionale, come fanno a dire no a livello aziendale?

Anche questa volta, dopo l'incontro e 8 mesi di trattativa, nessuna assemblea retribuita per informare i lavoratori.

Usb vuole cambiare radicalmente questa organizzazione del lavoro, spalmando la produzione su 12 mesi, con una vera Riduzione d’orario a 30 ore settimanale a parità salario, per dare delle risposte a tutto il territorio della Valdera e in vista anche dei prossimi processi di automazione di Industria 4.0,  contrasteremo questa pratica sindacale e si arriverà a una intesa, non rispetteremo l'accordo, prossimi incontri 10 e 18 settembre.


RSU USB PIAGGIO
COORDINAMENTO USB PIAGGIO