AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Ferroviere sospeso per aver impedito incidenti, presidio USB lunedì 24 a Termini

Nazionale -

Nei giorni scorsi la dirigenza aziendale RFI DTP Roma ha comunicato al RSU/RLS Stefano Pennacchietti la notizia esecutiva del provvedimento disciplinare di 5 giorni di sospensione dal lavoro senza retribuzione (dal 17 al 21 settembre).


L’accusa nei suoi confronti è di aver cagionato danno economico a RFI quando nell’aprile scorso ha interrotto l’attività di alcuni lavoratori di una ditta appaltatrice, che in pieno giorno e in presenza di circolazione treni stavano operando sui binari in assenza di qualsivoglia organizzazione e attuazione della protezione cantieri, e dunque in violazione di ogni normativa sulla sicurezza della circolazione stessa e sul lavoro.


Si è di fronte a un gravissimo attacco verso un lavoratore che nello svolgimento delle sue responsabilità professionali, rafforzate dalla esperienza decennale nella RLS/RSU, viene accusato senza fondamento proprio sul campo della sicurezza sul lavoro, rendendo così evidente la volontà di intimidazione verso tutti i lavoratori della DTP Roma, diffondendo tra questi un nefasto messaggio in pieno contrasto con le esigenze di salvaguardia delle tutele sulla salute e la sicurezza sul lavoro.



Presidio lunedì 24 settembre


dalle ore 15,00 alle ore 18,00


fermata metro Termini, via Giolitti

( uscita tunnel commerciale Roma Termini lato via Giolitti )



UNIONE SINDACALE DI BASE Lavoro Privato - Attività Ferroviarie