AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

USB DICE NO ALLA UE, ALL’EURO, ALLA NATO

Roma -

A ROMA 4 GIORNI DI MOBILITAZIONE E DI LOTTA

 

Da giovedì 23 a domenica 26 marzo l’Unione Sindacale di Base sarà in prima fila contro il gotha dell’Unione Europea e della finanza mondiale che si dà appuntamento nella capitale per i 60 anni dei Trattati di Roma. Saranno quattro giorni di impegno sociale e sindacale cruciali in uno scenario nazionale ed europeo che non promette nulla di buono.

 

La UE che si vorrebbe celebrare è infatti sempre più lontana dai cittadini, trattati come sudditi costretti a subire austerità e distruzione del welfare, ma sempre più vicina agli interessi della finanza internazionale, delle banche e dei grandi gruppi industriali.

 

Per questo i tre NO all'Unione Europea, all'Euro e alla Nato oggi assumono un significato ancor più rilevante ed è quindi naturale e scontato che USB, all’interno della Piattaforma Sociale Eurostop, sia protagonista in questa fase di conflitto e di mobilitazione sociale, anche per dare un seguito allo sciopero generale del 21 e 22 ottobre e al ruolo svolto da USB nella partita referendaria del 4 dicembre contro il governo Renzi.

 

Di seguito gli appuntamenti di USB.

 

Giovedì 23 marzo

Incontro pubblico “A 60 anni dai Trattati di Roma - COSTITUZIONE e TRATTATI EUROPEI”. Relatore: Paolo Maddalen,a Vicepresidente emerito della Corte Costituzionale. Presiedono: Paola Palmieri, Franco Russo. Previsti interventi di politici, sindacalisti e attori della vita sociale del paese. Promuove la Piattaforma Sociale Eurostop

Ore 15.30 - Via Galilei 57 (metro A stazione Manzoni)

 

Venerdì 24 marzo

Incontro e dibattito tra i rappresentanti dei sindacati aderenti alla WFTU (Federazione Sindacale Mondiale) ed esperti, organizzato da USB su “IL RUOLO DELL'UNIONE EUROPEA NELLA COMPETIZIONE INTERNAZIONALE”. Ne discutono Nikolas Thedorakis del PAME, Pieris Pieri del PEO (Cipro), Mauricio Miguel del  CGTP (Portogallo), Francisco Domingues della Middlesex University (Gran Bretagna) e Paola Palmieri di USB.

Ore 14.00 - Sala Polifunzionale Via Santa Maria in Via, 37/b (Lato Largo Chigi)

 

Sabato 25 marzo

Manifestazione nazionale a Roma promossa dalla Piattaforma Sociale Eurostop

  • Per la rottura dell’Unione Europea

  • Per l’uscita del nostro paese dall’Euro, dalla UE e dalla NATO

  • Contro l’Austerity, le spese militari e la disoccupazione di massa imposte dalle oligarchie politiche e finanziarie europee

  • Per un NO sociale a EURO, UE, NATO

Partenza alle ore 14.30 da Porta San Paolo (Metro B Piramide) e arrivo in Piazza della Bocca della Verità

 

Domenica 26 marzo

Assemblea nazionale di Eurostop per discutere e decidere le prospettive e lo sviluppo del lavoro della Piattaforma Sociale Eurostop alla quale partecipa anche USB.

L'Assemblea si svolgerà dalla mattina in Via Galilei, 57 (metro A stazione Manzoni).