AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

USB E FEDERAZIONE SINDACALE MONDIALE INSIEME NEL NOME DI DI VITTORIO

Roma -

Al 2. congresso dell’Unione Sindacale di Base, in corso a Tivoli, un’ovazione ha salutato George Mavrikos, segretario della Federazione Sindacale Mondiale (WFTU) quando ha ricordato la figura di Giuseppe Di Vittorio, di cui quest’anno ricorre il sessantesimo della scomparsa. Mavrikos ha sottolineato l’ideale passaggio di testimone tra la Cgil di Di Vittorio e l’Usb, accomunati dalla netta opposizione ai sindacati gialli e dalla strenua difesa dei diritti dei lavoratori.

Per cinque anni, fino alla sua scomparsa, Giuseppe Di Vittorio è stato infatti anche segretario della Fsm, quella confederazione mondiale di classe che la Cgil ha abbandonato da tempo per confluire nelle fila delle organizzazioni lib-lab. E oggi è Usb a raccogliere l’eredità del leader pugliese.

Durante il congresso è stato infine annunciato che sarà l’Unione Sindacale di Base, accettando la proposta della Fsm, a organizzare a Roma il Congresso Mondiale dei Giovani Lavoratori, il 2 e 3 novembre prossimi. Proprio il 3 novembre saranno i 60 anni esatti dalla scomparsa di Di Vittorio.

Unione Sindacale di Base