AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Usb: da Calvin Klein ristabilito il diritto al riposo domenicale

Nazionale -

Le lavoratrici di Calvin Klein dell’outlet di Castel Romano segnano un’importante vittoria sul marchio, ottenendo finalmente l’applicazione della norma sul riposo domenicale.


Maria Sarsale, della Federazione romana USB, commenta con soddisfazione: “La lotta ingaggiata al fianco di queste lavoratrici è stata sofferta. Si tratta di donne, tra loro alcune madri di bambini sotto i 3 anni, che si vedevano costantemente negato il diritto al riposo domenicale. Da anni. E ancora una volta si tratta di un’azienda incurante del benessere e dei diritti dei suoi dipendenti, un’azienda che ha dimostrato a lungo l’arroganza di chi sbeffeggia leggi e norme contrattuali.  Grazie ad un duro lavoro serrato, sul campo, e in sede legale, queste lavoratrici hanno trovato il coraggio di alzare la testa, unirsi ed organizzarsi nella nostra organizzazione, e vincere questa battaglia così importante”.


A oggi, dunque, è stato ristabilito il diritto al riposo domenicale per quelle madri e anche per le lavoratrici full time cui spetta, per contratto, una pianificazione delle domeniche di riposo. Questa vittoria non è scontata nel commercio, che subisce il pesante attacco insito in un contratto di categoria svilente e in un panorama legislativo che liberalizza aperture selvagge e flessibilità. “Sebbene siano rimasti pochi diritti impugnabili nel CCNL del Commercio - conclude Sarsale - laddove resta un margine di intervento per i lavoratori e le lavoratrici, non bisogna indietreggiare. E oggi le lavoratrici di Calvin Klein hanno dimostrato che la battaglia è aperta, e che organizzandola in modo collettivo si vince! Resta su questa azienda un contenzioso aperto, che sono convinta che sapremo contrastare punto per punto”.


Unione Sindacale di Base - Federazione di Roma