AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Mercoledì 21 il Parlamento Europeo discute la denuncia WFTU sulle gravissime condizioni dei braccianti nel Ghetto di Rignano

Nazionale -

Il prossimo 21 novembre  il Parlamento Europeo discuterà  la petizione n. 0075/2018 presentata il 22 gennaio 2018 dal Segretario Generale del WFTU  George Mavrikos, che denuncia la grave condizione  in cui si trovano molti migranti che lavorano nei campi a Rignano, in provincia di Foggia.


Nella petizione si sottolinea   lo stato di abbandono di tali migranti, lavoratori stagionali, sfruttati dai proprietari terrieri che li obbligano a lavorare in condizioni disumane, senza tutele sindacali e in condizioni igienico-sanitarie deplorevoli.


 I firmatari domandano  il miglioramento  delle condizioni di tali lavoratori, in particolare in materia di alloggio, accesso all’acqua, condizioni igienico-sanitarie, sicurezza sociale e trasporto.


Parteciperà alla seduta di mercoledì Nzita Konde sindacalista dell‘Unione Sindacale di Base, affiliata al WFTU.

 

Unione Sindacale di Base