AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Teatro la Fenice Venezia: Usb primo sindacato

Venezia -

I circa trecento lavoratori della Fenice il 4 e 5 dicembre  hanno votato per eleggere i propri rappresentanti sindacali nelle RSU.  L'Unione Sindacale di Base si è presentata per la prima volta ed è stata la più votata: 72 voti su 243 voti validi eleggendo 3 delegati, seconda la Cgil con 61 e ancora più distanziati gli altri sindacati, Fials,Cisl, Uil.

USB da tempo è impegnata nelle fondazioni liriche  contro la legge 160 che ha depotenziato e privatizzato le fondazioni, lo strapotere dei Cda e dei direttori e soprattutto per tutelare i lavoratori TUTTI, orchestrali, coro, solisti, ballerini, tecnici, maschere ecc. Nella difesa della loro professionalità e stabilità lavorativa. Fondazioni che per i loro spettacoli si servono di parecchio personale precario o a chiamata.

Grazie ai  lavoratori che hanno partecipato al voto e soprattutto grazie a chi ha votato USB. Un lavoro impegnativo ci aspetta, intendiamo ribadire che USB sarà intransigente nel perseguire gli scopi e gli obbiettivi  della piattaforma presentata ai lavoratori prima delle elezioni.

Elezioni che hanno visto tutte le categorie presenti nel teatro partecipare al voto, un fatto sindacale importante che fa piazza pulita di personalismi o gelosie di categoria. La Fenice di Venezia genera introiti ma soprattutto è un bene collettivo e questi introiti non devono finire nelle tasche dei privati e distolti da un reinvestimento sulla qualità dei "prodotti" offerti sapendo che ciò è possibile solo valorizzando il personale.

USB Lavoro Privato Venezia