AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Cinque stipendi arretrati: gli autoferrotranvieri siciliani delle società ATA e SAL in assemblea permanente

Roma -

Gli stipendi arretrati sono arrivati a cinque e, a oggi, nessun impegno assunto è stato mantenuto da ATA (Agrigentina Trasporti Automobilistici) e SAL (Società Autolinee Licata). Ciò oltre ad aver generato molte perplessità sul requisito economico necessario per il mantenimento del contratto di affidamento provvisorio delle autolinee, stipulato con la Regione Sicilia, ha di fatto creato un clima di esasperazione dei lavoratori, non più in grado di poter gestire le necessità primarie delle proprie famiglie, a rischio persino di distacco delle varie utenze, e/o di essere segnalati al CRIF per insolvenza di debiti.

L'Unione Sindacale di Base con i lavoratori tutti, ha scelto di organizzare un'assemblea permanente presso l’autoparco aziendale, con astensione dal lavoro e blocco del servizio a oltranza, comunicando l'iniziativa alle istituzioni tutte.

 

L’adesione totale all'iniziativa ha costretto le proprietà ad assumersi le proprie responsabilità, impegnandosi a saldare il dovuto entro 8 giorni.

 

I lavoratori delle aziende SAL e ATA, si sono dati appuntamento alle ore 20,00 del giorno fissato come scadenza e nell'eventualità di un mancato riscontro l’assemblea riprenderà senza ulteriore informazione e senza alcuna nuova mediazione.

 

 

 

USB Lavoro Privato

 

il responsabile settore TPL

 

Ugo Sergio Crisafulli