AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

GIUSTIZIA: LUNEDÌ 13 OTTOBRE GIORNATA DI MOBILITAZIONE E DI INFORMAZIONE ALL’ UTENZA IN TUTTI GLI UFFICI GIUDIZIARI ITALIANI

RdB-CUB Giustizia, parteciperemo con determinazione allo sciopero del 17 ottobre

Roma -

La RdB-CUB Giustizia ha indetto per lunedì 13 ottobre una giornata di protesta e di informazione alla cittadinanza che si svolgerà in contemporanea in tutti gli Uffici Giudiziari d’Italia.

I dipendenti giudiziari lavoreranno indossando un adesivo che raffigura il Ministro Brunetta all’interno di un segnale stradale triangolare con la scritta: “Prove tecniche di smantellamento della Giustizia”, mentre all’utenza verrà distribuito materiale informativo sullo stato del settore e sulle  condizioni degli uffici giudiziari.

 

Pina Todisco, della Direzione Nazionale RdB-CUB P.I., spiega così le ragioni della mobilitazione: “Cambiano i suonatori ma per i lavoratori della Giustizia la musica resta sempre la stessa, anzi diventa sempre più stonata. Infatti il primo passo compiuto dalla parte politica della nostra Amministrazione è stato quello di ridurre pesantemente le dotazioni organiche di 3256 unità. Erano 3256 persone inutili? – domanda Todisco - Eppure i Tribunali, le Procure i Giudici di Pace scoppiano di fascicoli. Questo taglio significa peggiorare ulteriormente le condizioni di lavoro, significa decretare la morte della riqualificazione del personale, significa dire addio agli interpelli”.

 

“Sappiamo però che tutto questo non succede per caso – prosegue Todisco - ma è la logica conseguenza di politiche scellerate operate dai governi succedutisi negli anni, condivise dai sindacati confederali ed attuate con l’unico obiettivo di smantellare la Pubblica Amministrazione per asservirla sempre più ai poteri forti, a danno dei lavoratori e dei cittadini . Per queste ragioni la RdB-CUB Giustizia, insieme alla giornata di mobilitazione ed informazione del 13, ha proclamato lo stato di agitazione del personale giudiziario e parteciperà con forza e determinazione allo sciopero generale indetto da CUB Cobas SdL per il 17 ottobre ed alla manifestazione nazionale a Roma”, conclude la dirigente RdB-CUB.

RdB Pubblico Impiego