AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

UNIVERSITÀ: RDB-CUB FIRMA IL RINNOVO DEL CONTRATTO NAZIONALE

Roma -

A seguito della consultazione dei lavoratori, avvenuta attraverso decine e decine di assemblee svolte in tutta Italia, la RdB-CUB Pubblico Impiego – Settore Università ha firmato il rinnovo del Contratto Nazionale 2006-2009, biennio economico 2006-2007.

 

“Questa scelta non corrisponde ad una adesione ai contenuti dell’accordo, del tutto inadeguati a dare soluzione ai problemi di salario, professionalità e tutele, ma all’obbligo alla firma, imposta alle organizzazioni sindacali per continuare e sviluppare l’opera di organizzazione e tutela sindacale dei lavoratori”, afferma Pietro De Gennaro, della RdB-CUB Università. “L’accordo e la firma pongono fine a 32 mesi di vuoto contrattuale e chiamano le Amministrazioni degli atenei italiani al pagamento dei miseri e svalutati arretrati, nonché ai relativi aggiornamenti stipendiali così a lungo attesi dai lavoratori delle università”.

 

“Al di là delle norme capestro sulla rappresentanza sindacale – prosegue De Gennaro – l’ingresso della RdB-CUB Università ai tavoli della contrattazione integrativa è stato legittimato dalla massiccia adesione dei lavoratori universitari e degli studenti allo sciopero generale ed alla manifestazione nazionale dello scorso venerdì 17 ottobre, con punte clamorose alla Statale di Milano (tra il 60 e l’80%) e all’Università di Siena, e gran parte dei servizi bloccati in segreterie, biblioteche, aule didattiche, laboratori. A fronte di questo importantissimo risultato la RdB-CUB Università rimarrà a fianco delle lotte dei lavoratori e degli studenti, contro i l piano governativo di smantellamento e privatizzazione dell’Università pubblica e per l’abrogazione della legge 133”, conclude il rappresentante RdB-CUB.

RdB Pubblico Impiego