AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

DDL SICUREZZA: RENDE L'ITALIA UNO DEI PAESI PIÙ REAZIONARI E RAZZISTI D'EUROPA

Roma -

“Le norme del decreto sicurezza rendono impossibile la vita a chi viene in Italia nella speranza di un qualche futuro migliore, a donne e uomini che ogni giorno popolano i cantieri edili di questo paese, che vengono sfruttati in nero in tanti posti di lavoro, che curano i familiari e le case di tanti italiani, ai quali saranno negati i diritti più elementari,” così  Aboubakar Soumahoro, responsabile della  RdB-CUB Immigrati, commenta il DDL approvato oggi alla Camera.

“Reato di clandestinità, ronde, aumento dei tempi di permanenza nei CIE, esclusione dai servizi pubblici, impossibilità di iscrizione all’anagrafe per i figli degli irregolari – prosegue Soumahoro - sono misure che trasformano l’Italia in uno dei paesi più reazionari e razzisti d’Europa. Invitiamo pertanto tutti i cittadini ed i lavoratori, immigrati ed italiani, alla mobilitazione per contrastare questa deriva xenofoba, che oggi è diventata un modello di amministrazione a livello nazionale e locale”, conclude il dirigente RdB-CUB.

Federazione Nazionale RdB