AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

PRECARI P.A.: INCONTRO ARAN – RDB-CUB SULL’APERTURA DELLA TRATTIVA PER IL DIRITTO DI VOTO

Presidio dei lavoratori davanti all’Aran a sostegno della proposta RdB

Roma -

Questa mattina una delegazione delle RdB-CUB P.I. ha incontrato il Dott. Mimmo Carrieri del Direttivo Aran. L’incontro era stato richiesto per affrontare il problema del regolamento elettorale delle prossime elezioni delle Rappresentanze Sindacali Unitarie nel Pubblico Impiego, previste  per novembre 2007.

In contemporanea con l’incontro si è svolto davanti alla sede Aran di via del Corso un presidio di lavoratori precari a sostegno delle richieste delle RdB.

 

Le RdB-CUB hanno posto come prioritario il diritto di voto e di candidatura per i lavoratori precari, che sin dalle prime elezioni RSU del 1988 è stato uno dei punti fermi nella battaglia delle RdB per il riconoscimento di pari diritti e dignità per questi lavoratori.

Prendendo atto del problema, l’Aran ha convocato per domani tutte le confederazioni sindacali che si dovranno esprimere sul regolamento elettorale.

 

“Il diritto all’elettorato attivo e passivo ai lavoratori precari verrà attuato solo con il consenso delle organizzazioni che assommano il 51% degli iscritti”, ricorda Paola Palmieri della Direzione nazionale RdB-CUB. “Noi ci batteremo affinché tutti i precari, a prescindere da quale forma contrattuale viene loro applicata, abbiano gli stessi diritti elettorali dei lavoratori stabili, e possano così scegliere liberamente da quale organizzazione farsi rappresentare e con chi candidarsi per difendere i propri diritti”, conclude la dirigente RdB.

RdB Pubblico Impiego