AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

AGENZIE FISCALI: I DATI DEFINITIVI DELLA CONSULTAZIONE SUL CONTRATTO CONFERMANO IL GIUDIZIO NEGATIVO DEI LAVORATORI

Roma -

Sono 16.149 i lavoratori del Comparto Agenzie Fiscali che hanno espresso il proprio voto sulla pre-intesa per il rinnovo contrattuale del Comparto nell’ambito della consultazione promossa dalle RdB-CUB. O ltre l'80% dei votanti giudica il nuovo Contratto peggiore del precedente ed un valutazione negativa va all 'impianto della pre-intesa nel suo complesso.

 

Fra le modifiche che hanno suscitato particolare indignazione tra i lavoratori delle Agenzie Fiscali c’è la possibilità di essere licenziati nel caso in cui si verifichino alterchi con i contribuenti. I front-office degli uffici delle Entrate sono infatti luoghi ad alto rischio di conflittualità, dovute al fatto che spesso i cittadini sono convocati immotivatamente, a causa di errate comunicazioni generate dal sistema informatico, e che poi vengono sottoposti a disservizi quali lunghe attese, interruzioni del collegamento telematico, precedenza assoluta accordata ai professionisti e ai commercialisti.

 

Bocciato anche il nuovo meccanismo, secondo le RdB al limite dell’illegittimità, che dovrebbe disincentivare le assenze per malattia: in pratica lo stipendio non erogato al dipendente assente viene redistribuito fra i dipendenti che si ammalano meno. Già in questi giorni molti lavoratori si stanno organizzando spontaneamente per chiedere di non ricevere quello che è stato battezzato come "premio-salute".

 

In materia di democrazia sindacale, emerge inoltre che i lavoratori delle Agenzie ritengono sbagliato escludere dalla contrattazione di secondo livello le organizzazioni che decidono di non firmare il Contatto nazionale.

 

Le schede della consultazione sono state consegnate al Ministero della Funzione Pubblica, nell’ambito di un incontro fra le RdB ed i rappresentanti del Ministero, i quali hanno assunto l'impegno formale di trasmettere all'Aran i risultati della consultazione.

(I risultati della consultazione sono disponibili nel sito http://agenziefiscali.rdbcub.it)

 

In previsione dello sciopero del settore le RdB-CUB hanno avviato la procedura per il tentativo di conciliazione.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni