AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

CASA ROMA: AS.I.A/USB E ON. LOMBARDI ATTENDONO CON MADRE DISOCCUPATA ARRIVO DELL'UFFICIALE GIUDIZIARIO

Intanto in via Fillia prosegue presidio anti sfratto degli inquilini resistenti

 

 

Roma -

COMUNICATO STAMPA

Stanno attendendo in casa, insieme alla signora Roberta Maggi, l’arrivo dell’Ufficiale Giudiziario che questa mattina a Roma giungerà per sfrattare la donna, disoccupata e madre di due minori di cui uno disabile, dall’appartamento in via Fillia 27: in questo modo l’AS.I.A./USB, l’On. Roberta Lombardi (M5S) e gli inquilini resistenti intendono opporsi alla ennesima ingiustizia che si sta consumando ai danni di una abitante del Piani di Zona.

 

Per ora la presenza della deputata M5S, che nel luglio del 2015 stabilì presso l’appartamento della Maggi la sua residenza parlamentare, ha dissuaso dall’utilizzo delle forze dell’ordine.

 

Intanto in strada prosegue il presidio anti sfratto degli abitanti dei PdZ, iniziato già dalle 8.30 del mattino.

 

Nonostante la forte iniziativa della parlamentare, le ripetute opposizioni presentate dall’avvocato Vincenzo Perticaro e l’indagine in corso da parte della magistratura penale sulla società costruttrice Sette Costruzioni S.p.A. per i reati di truffa, corruzione e concussione, il giudice civile ha confermato l’esecuzione dello sfratto per Roberta Maggi e la sua famiglia.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni