AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

CASA ROMA: CITTADINI IN EMERGENZA ABITATIVA PROTESTANO DAVANTI AD ALLOGGI ATER VUOTI DA QUATTRO ANNI

Martedì 17 novembre manifestazione sotto Regione Lazio – ore 15.00

Roma -

 

COMUNICATO STAMPA

 

Protesta questa mattina a Roma, nel quartiere di Casal Monastero, dove tanti cittadini in emergenza abitativa che hanno fatto domanda per la casa popolare, sostenuti dall’AS.I.A/USB,  si sono riuniti davanti agli immobili di proprietà dell’ATER, in via San Giovanni Reatino 22/24, sfitti da oltre quattro anni.

Si tratta di decine di appartamenti nuovi, ancora da assegnare perché il Comune di Roma non fa scorrere le graduatorie.

L’AS.I.A/USB denuncia che nella capitale, dove l’emergenza abitativa non ha pari in Italia, sono alcune centinaia gli alloggi popolari tenuti vuoti. Per assurdo l’ATER, che sostiene di non avere soldi per la manutenzione, continua a sperperare denaro pubblico per pagare la ditta di vigilanza che sorveglia le case vuote.

Per rivendicare il diritto alla casa e per chiedere l’attuazione del Piano Casa regionale, l’assegnazione delle centinaia di case vuote dell’ATER e del Comune, per bloccare la vendita all’asta delle case popolari, per fermare la truffa sull’edilizia sociale (Piani di Zona),  l’AS.I.A/USB ha indetto la manifestazione che si terrà martedì 17 novembre, alle ore 15.00 sotto la sede del Consiglio Regionale del Lazio, in via Giovanni Genocchi.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni