AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

CASA ROMA: INQUILINI DEI COLLI PORTUENSI ALLO SCIOPERO DELLA FAME

CONFERENZA STAMPA

Martedì 10 giugno, viale dei Colli Portuensi 187 – ore 12.00

 

Roma -

L’annosa vicenda che vede un pesante attacco al diritto alla casa per numerosi cittadini romani residenti nelle palazzine di viale Colli Portuensi 187, messe in vendita dal Fondo Pensioni dipendenti ex Cassa di Risparmio di Trieste-Unicredit, è giunta ad un punto limite.

Gli inquilini,  che da lungo tempo vivono negli appartamenti in questione, rischiano di perderli a causa di onerose proposte di acquisto e ricattatorie forme di tutela. Continuano le vendite a terzi e permane l’indisponibilità della proprietà ad avviare un confronto con le parti sindacali, gli inquilini e le amministrazioni che via via si sono proposte come mediatori.

 

Pertanto l’ l’AS.I.A.-RdB e gli inquilini hanno deciso di avviare uno sciopero della fame fino a quando le istituzioni e il Fondo non siederanno ad un tavolo e inizieranno un percorso concreto di tutela dei nuclei coinvolti. Lo sciopero sarà sostenuto, oltre che da un rappresentante del sindacato, da 4 inquilini ed inquiline, tra i quali la signora Genovese di 82 anni, e il signor Frollà di 75 anni.

 

Con questa decisione si intende richiamare l’Amministrazione regionale all’individuazione di uno strumento di ausilio all’acquisto per i nuclei che intendono comprare l’alloggio in cui vivono, l’Amministrazione comunale alla definizione di tutele per chi non può acquistare, ed il Fondo Pensioni-Unicredit a sedersi al Tavolo Interistituzionale di cui si chiede la convocazione da parte dell’assessore regionale Astorre.

 

Le ragioni della protesta verranno esposte nel corso di una conferenza stampa, indetta dall’AS.I.A.-RdB e dagli inquilini in viale Colli Portuensi 187, per martedì 10 giugno 2008 alle ore 12.00, proprio davanti gli edifici messi in vendita dal Fondo Pensioni dipendenti ex Cassa di Risparmio di Trieste-Unicredit.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni