AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Argomento:

Chiusura istituto Benedetto Croce di Casavatore, mercoledì 9 marzo presidio di USB Scuola alla Casa Comunale e incontro con il sindaco

Napoli -

USB Scuola organizza mercoledì 9 marzo alle 10,30 un presidio alla Casa Comunale di Casavatore in occasione dell’incontro fissato con il sindaco Luigi Maglione per la soluzione delle gravi problematiche legate alla chiusura dell’Istituto comprensivo Benedetto Croce, che tra scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado conta 380 alunni.

USB Scuola chiede anche l’interessamento del Prefetto di Napoli per risolvere tempestivamente la problematica, a garanzia del diritto allo studio degli alunni e del diritto al lavoro del personale scolastico.

Con l’ordinanza n.4 del 23 febbraio (“Provvedimenti di carattere contingibili ed urgenti conseguenti la verifica di vulnerabilità sismica dell’edificio Scolastico), il sindaco Maglione ha disposto la chiusura dell’Istituto per il tempo necessario ad attuare ulteriori rilievi a verifica dello stato dello stabile.

Il 3 marzo, in un incontro con il sindaco, USB Scuola ha appreso che per permettere la continuazione delle lezioni si era ottenuta la disponibilità di 6 aule presso l’istituto comprensivo De Curtis e di 2 aule presso l’istituto Torrente di Casavatore e che in giornata si sarebbe provveduto all’allestimento delle aule per gli studenti del Croce.

In quell’occasione USB, pur prendendo atto dell’impegno del sindaco, evidenziava che la soluzione non permetteva la ripresa delle lezioni per tutti gli studenti e che rimanevano fuori, pur attuando un doppio turno sulle aule reperite presso le altre scuole, le 7 classi della scuola dell’infanzia.

Pertanto, suggerivamo innanzitutto la messa a disposizione di un servizio navetta per lo spostamento degli alunni verso le scuole reperite, il noleggio di moduli scolastici abitativi prefabbricati utili a poter accogliere i rimanenti alunni o di effettuare la ripresa delle lezioni per i bambini dell’infanzia anche presso palestre, pubbliche o private, in attesa del completamento di ulteriori rilievi nel Benedetto Croce di Casavatore.

Il sindaco assicurava la garanzia del servizio navetta per gli alunni dislocati su altre scuole e riferiva di avere fissato un incontro con la Regione Campania nel pomeriggio dello stesso 3 marzo, per la richiesta urgente di moduli abitativi prefabbricati.

Per questi motivi USB, visto l’enorme stato di agitazione dei genitori degli alunni e del personale scolastico, in occasione dell’incontro fissato con il sindaco Maglione il 9 marzo alle 10,30 terrà un presidio presso la Casa Comunale di Casavatore e chiede un interessamento del prefetto in merito a quanto sopra riportato, utile a risolvere tempestivamente la problematica, a garanzia del diritto allo studio degli alunni e del diritto al lavoro del personale scolastico dell’ I.C. B. Croce di Casavatore.

Unione Sindacale di Base Scuola

Napoli 7 marzo 2022

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati