AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

COMMERCIO: USB SCRIVE AL GOVERNO ARGENTINO, IMPONGA A CARREFOUR RISPETTO LEGGE SU CHIUSURA DOMENICALE

Si riassumano sindacalisti licenziati

Roma -

COMUNICATO STAMPA

 

L'USB esprime sostegno e solidarietà all'Associazione dei dipendenti del Commercio di Rosario, (Argentina) e alle lavoratrici e i lavoratori colpiti da inaccettabili licenziamenti discriminatori e ritorsivi.

 

Con il mese di luglio, a Rosario è entrata in vigore  la nuova legge sul lavoro domenicale e festivo, che in quei giorni impone la chiusura alle multinazionali del commercio.

 

La rappresaglia non si è fatta attendere: Carrefour ha licenziato cinquantotto tra lavoratori e sindacalisti dei cinque rami dei supermercati Carrefour della regione. La multinazionale rifiuta l'attuazione della legge sul riposo domenicale e festivo, frutto della battaglia di tanti lavoratori e lavoratrici, e ha già inviato i telegrammi di licenziamento agli attivisti che erano stati in prima linea per il riconoscimento di questo sacrosanto diritto.

 

L'USB ha dunque scritto al Governo argentino per chiedere un immediato intervento che ripristini le condizioni di legalità e imponga il rispetto dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori argentini e l’osservanza da parte delle multinazionali del commercio delle norme e delle leggi.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni