AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

COMUNE DI ROMA: RDB-CUB, NELLA MANOVRA DI ASSESTAMENTO DI BILANCIO MENO ANNUNCI E PIÙ SERVIZI

Roma -

All’avvio della discussione in Consiglio Comunale sulla manovra di assestamento di bilancio la RdB-CUB ha scritto al Sindaco di Roma, all’Assessore al Bilancio, e a tutti i Consiglieri per chiedere interventi rivolti a potenziare l’offerta dei servizi pubblici, a partire dai nidi comunali, nel rispetto di quanto approvato dal Consiglio stesso dopo lo sciopero attuato dalla RdB lo scorso 18 Maggio.

 

Rileva Roberto Betti, rappresentante RdB al Comune di Roma: “La notizia di uno stanziamento di 18 milioni di Euro per i nidi purtroppo non è veritiera, in quanto si tratta di una cifra che viene destinata a tutto il settore Scuola e non solo ai nidi. Meglio sarebbe se si ripristinassero le unità d’organico tolte dai nidi in virtù degli accordi a perdere firmati da Veltroni con Cgil, Cisl e Uil”.

 

“Non sono state previste risorse adeguate per il rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro recentemente firmato – prosegue Betti - né soldi per nuove assunzioni o per la definitiva assunzione dei precari. Del tutto anacronistico appare poi il buono pasto per i dipendenti comunali a 5,25 Euro” .

 

“A giudicare dai fatti, riteniamo che questa amministrazione proceda a colpi di annunci pubblicitari cui però non seguono azioni conseguenti – aggiunge il rappresentate RdB - come ad esempio nel caso dell’armamento dei vigili urbani: mezzo milione di Euro se ne va per armi che più della metà dei vigili non userà, mentre queste risorse potrebbero più utilmente essere impegnate per migliorare le condizioni di lavoro di chi opera in strada. I 500 milioni di Euro garantiti annualmente dal Governo siano invece utilizzati per potenziare i servizi investendo prioritariamente sul personale comunale”, conclude Betti.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni