AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Emergenza casa, gestione alloggi popolari e regolarizzazione inquilini senza titolo: mercoledì 19 dalle 16 sit-in alla Regione Lazio in via della Pisana

Roma -

Mercoledì 19 febbraio dalle 16 nuova mobilitazione durante i lavori del Consiglio regionale, in via della Pisana 1301, dove dalla scorsa settimana sono in discussione i due provvedimenti tampone sulla grave situazione abitativa a Roma e nel Lazio.


Gli inquilini delle case popolari si mobilitano con Asia USB e i movimenti per il diritto all’abitare per chiedere un provvedimento che riconosca il diritto alla casa per tutti gli abitanti delle case popolari considerati senza titolo ma in possesso degli stessi requisiti degli inquilini regolari, senza penalizzazioni e ingiuste e onerose sanzioni.


Asia USB porterà all’attenzione della Regione i temi della gestione delle case popolari, delle periferie abbandonate, del ruolo dell’Ater di Roma e del Comune di Roma, enti che gestiscono un grande patrimonio pubblico solo in funzione del recupero crediti e non della sua valorizzazione sociale.


Gli inquilini più poveri sono tartassati con richieste di assurde somme di arretrati, ma alla richiesta di dimostrare eventuali morosità viene opposto il rifiuto di mostrare i tabulati analitici. Sanzioni con richieste per decine di migliaia di euro vengono inviate all’Agenzia delle Entrate-Riscossione, attivando i pignoramenti e la cessione del quinto per chi ha uno stipendio o una pensione.


Asia USB manifesta per aprire una nuova stagione per il diritto alla casa, per la riattivazione del finanziamento regionale (cosiddetta nuova Gescal) di un piano decennale di edilizia popolare. Invitiamo tutti gli inquilini a partecipare.


Asia USB

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni