AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

FCA: USB VINCE RICORSO PER ATTIVITÀ ANTISINDACALE IN STABILIMENTO TERMOLI

Termoli -

COMUNICATO STAMPA

 

Il Tribunale di Larino, accogliendo il ricorso presentato dall’USB, ha condannato la FCA, stabilimento di Termoli, per attività antisindacale.

Il ricorso, ex articolo 28 dello Statuto dei Lavoratori, era stato presentato dall’USB a fronte del diniego da parte dell’azienda ad effettuare la trattenuta sindacale ai lavoratori che avevano aderito all’USB.

La situazione si era ulteriormente aggravata con l’adesione all’USB di delegati eletti nelle file della Fiom, ai quali la FCA di Termoli non aveva più riconosciuto i diritti sindacali.

 

“Ancora una volta la magistratura è dovuta intervenire per ripristinare i minimi diritti dei lavoratori, che la Fiat, oggi FCA, calpesta sistematicamente”, è il commento di Sergio Bellavita, dell’USB Lavoro Privato.

 

“Questa sentenza conferma la necessità di un sindacato combattivo – prosegue Bellavita -  che si batte realmente per il miglioramento delle condizioni dei lavoratori”.

 

“Adesso aspettiamo la sentenza sul ricorso sempre per attività antisindacale da noi presentato contro la Sevel di Atessa, anche questa del gruppo FCA. Queste iniziative – precisa il sindacalista – si inquadrano nella più generale battaglia condotta dall’USB negli stabilimenti FCA contro il famigerato accordo Marchionne ed il Contratto Nazionale che da quello è derivato, apripista per il violento attacco portato a tutto il lavoro dipendente nel nostro Paese”, conclude Bellavita.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni