AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Fim Fiom e Uilm taglieggiano i lavoratori e pretendono 35€ una tantum per aver firmato un CCNL da miseria

Nazionale -

In questi giorni le aziende aderenti a Federmeccanica si stanno attrezzando per applicare una trattenuta di 35€ una tantum sulle buste paga dei lavoratori non iscritti al sindacato.

I 35€ saranno sottratti con le buste paga di giugno, per confluire nelle casse di Fim, Fiom e Uilm come contributo per il rinnovo del CCNL 2021.

Le aziende in accordo con Fim, Fiom e Uilm invieranno con le buste paga di aprile una comunicazione in cui chiedono ai lavoratori, non iscritti al sindacato, di accettare o respingere la trattenuta di 35€. Attenzione, in caso di mancata risposta, scatta la trattenuta per il meccanismo del silenzio assenso.

Riteniamo questa trattenuta:

  • arbitraria, per i modi con cui questa è applicata ai lavoratori non iscritti e perché prevede il meccanismo a nostro avviso truffaldino del silenzio assenso;
  • ingiusta a fronte a un contratto che porta una miseria di aumenti, che prevede la riassorbibilità dei supermini e che aggiorna in peggio il meccanismo d’inquadramento professionale;
  • ingiustificata visto che l’ipotesi di accordo del CCNL è tuttora sottoposta ai lavoratori, che il percorso con cui Fim, Fiom e Uilm stanno gestendo la consultazione è di per sé poco chiaro, che si approfitta della pandemia e quindi della scarsa partecipazione attiva, della difficoltà a tenere assemblee, libera discussione e votazioni.

Il richiamo ambiguo ai lavoratori non iscritti al sindacato riportato nel modulo per la trattenuta, lascia intendere che Fim, Fiom e Uilm potrebbero chiedere che la una tantum sia applicata anche agli iscritti ad altre organizzazioni sindacali. Niente di più sbagliato e immotivato.

L’USB sta inviando alle aziende e a Federmeccanica una comunicazione in cui le diffida ad applicare questa trattenuta ai suoi iscritti, in quanto appartenenti al sindacato.

In ogni caso invitiamo tutti i lavoratori a pretendere il modulo e a negare il prelievo di questa ingiusta trattenuta.

Il sistema Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil tra enti bilaterali, quote contratto, transazioni, conciliazioni e presenze in Cometa e Metasalute è un accollo che succhia il nostro salario e i nostri diritti!

USB Lavoro Privato

29-3-2021

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati