AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

IKEA: USB, NON CI FAREMO INTIMIDIRE CONFERMIAMO IKEA DAY 8 DICEMBRE

Azienda tenta di inibire anche il diritto di manifestare

Roma -

COMUNICATO STAMPA

“Ikea tenta di inibire la manifestazione programmata dall’USB in tutta Italia per il prossimo 8 dicembre e si appresta a respingere i lavoratori che manifesteranno davanti ai punti vendita di Roma, Milano, Bologna, Firenze, Pisa, Napoli, Bari e Taranto”, denuncia Francesco Iacovone dell’USB Lavoro Privato.

 

“Ecco il vero volto della multinazionale svedese – prosegue Iacovone - contestare il diritto di sciopero, come avvenuto per il recente sciopero generale ad una lavoratrice romana a cui è stata contestata un’assenza ingiustificata, è un fatto gravissimo, che ha già dimostrato l'arroganza di questa azienda”.

 

“Adesso viene messo in discussione anche il diritto al dissenso – sottolinea il rappresentante USB - che si vorrebbe confinare lontano dagli stores facendo leva sul fatto che il complesso commerciale è proprietà privata. Così, mentre si tenta di equiparare il commercio ai servizi pubblici essenziali, tenendo i negozi ininterrottamente aperti per esigenze di profitto, quando si tratta di accedere a quegli stessi spazi non per fare shopping, ma per manifestare, il diritto di critica viene di fatto soppresso”.

 

“L'USB non si lascerà intimidire dalla multinazionale. Il suadente marketing di Ikea punta sulla famiglia e ne fa il suo punto di forza. Bene, noi scenderemo in piazza con i lavoratori e con le loro famiglie per smontare l'arroganza di Ikea. A Roma saranno con noi anche Enrico Stefàno, Vice Presidente Vicario dell’Assemblea Capitolina, e la Consigliera Regionale Silvana De Nicolo”, conclude Iacovone.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni