AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Argomento:

L'8 MARZO IO LOTTO: CONTINUA LA BATTAGLIA DELLE LAVORATRICI E DEI LAVORATORI DEL COMMERCIO

Firenze - Sciopero e presidio al Centro commerciale “i Gigli” – ore 12.00

Firenze -

Sabato 8 marzo le lavoratrici e i lavoratori dell’ipermercato Panorama, presso il  Centro Commerciale “i Gigli” di Firenze, saranno in sciopero ed in presidio contro l’atteggiamento dell’azienda che non intende avviare trattative concrete in merito al lavoro domenicale, che non intende rendere noto né ai lavoratori né alle organizzazioni sindacali se chiederà la proroga della cassa integrazione straordinaria, avviata lo scorso maggio, e che si rifiuta di aprire un tavolo di confronto con i delegati sindacali dell’USB.

 

Dopo lo scorso “L’otto dicembre io lotto”, con manifestazioni organizzate dall’ USB in tutta Italia, il prossimo 8 marzo si leva alta la protesta delle lavoratrici del commercio, che nella giornata internazionale della donna si ritrovano di nuovo a dover denunciare tutte le problematiche che gravano doppiamente sulle loro spalle: in un settore dove l'80% degli occupati sono di sesso femminile, dove si impone il lavoro domenicale e festivo,  dove è difficilissimo conciliare i tempi di vita e di lavoro, dove regnano precarietà e part time obbligato. Tutto questo in Paese senza welfare, in cui sono ancora le donne a farsi carico della famiglia, dei figli, ma anche di parenti anziani e malati.

 

Le lavoratrici del commercio non hanno bisogno di ipocrisie e falsi sorrisi, ma di una politica lavorativa non discriminatoria e riorganizzata, che faccia spazio alle esigenze delle donne, oltraggiate da ritmi lavorativi sfrenati e persecutori.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati