AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Livorno, USB: vittoria e reintegro per le operatrici che si erano rifiutate di lavorare in ospedale senza i dispositivi di sicurezza

Livorno -

Giustizia è fatta: reintegrate le tre lavoratrici delle pulizie licenziate dalla cooperativa Innova Salento per essersi rifiutate di lavorare senza i dispositivi di sicurezza presso l’azienda ospedaliera di Livorno, in piena emergenza coronavirus. 

Questa mattina è arrivata la notizia del reintegro al lavoro per le tre operatrici che ieri erano state raggiunte da comunicazioni scritte che annunciavano il loro licenziamento prendendo a pretesto una riunione sindacale che, a dire della cooperativa si era svolta 15 giorni fa mentre le lavoratrici risultavano in malattia. Solo qualche giorno prima le tre lavoratrici si erano rifiutate di prendere servizio proprio a causa della mancanza di guanti e mascherine certificati per svolgere la mansione di sanificazione all'interno dell'ospedale.
L'Unione Sindacale di Base ringrazia tutti i soggetti istituzionali e sindacali, il sindaco Salvetti, l'assessore al Lavoro Simoncini e il consigliere regionale Gazzetti,  e i singoli cittadini che si sono prodigati affinché i licenziamenti fossero immediatamente revocati. 
Ma il vero ringraziamento va alle lavoratrici che hanno avuto il coraggio di denunciare pubblicamente le problematiche per la sicurezza sul posto di lavoro, soprattutto perché hanno continuato a lottare anche dopo il licenziamento. 
Adesso c'è bisogno di un confronto serio e serrato con la ASL e tutti i soggetti interessati, affinché si arrivi ad una soluzione definitiva del problema. Bisogna partire dal sistema degli appalti nei nostri ospedali: un sistema, che in questo momento di emergenza nazionale, si è palesato inadatto ad affrontare la situazione. Sono, così, i lavoratori e l'utenza i primi a pagare le conseguenze del sistema degli appalti e delle esternalizzazioni.
Come USB siamo pronti a ricoprire il nostro ruolo che non è solo quello della denuncia ma anche quello del confronto e della trattativa sindacale. 

Unione Sindacale di Base Livorno

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni