AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

MALTEMPO: EVACUATA SEDE DEI VVF DI ALESSANDRIA

RDB-CUB, ENNESIMA RIPROVA DELLA MANCANZA DI PREVENZIONE

Alessandria -

“L’alluvione di queste ore nel nord del paese ripropone drammaticamente la mancanza di attività di previsione e prevenzione sul territorio, che ad Alessandria non ha risparmiato nemmeno la caserma dei Vigili del Fuoco”, afferma Giovanni Maccarino, del Coordinamento nazionale RdB-CUB VVF. “Questa notte, in sordina, molti mezzi dei pompieri alessandrini della sede di via San Giovanni Bosco sono stati precauzionalmente trasferiti presso la scuola di polizia e in altri punti strategici della città non soggetti a pericolo di esondazione”. Ricorda Maccarino: “Da tempo, ed in totale solitudine, la RdB/CUB VVF aveva denunciato che la nuova sede di Alessandria, costruita da appena due anni con tutte le tecnologie possibili, era sta collocata in una zona esondabile. Da più parti ci venne invece risposto che la caserma in via San Giovanni Bosco era in una zona sicura, in quanto  sopraelevata  di ben 50cm sul livello di esondazione”.

“Quello che è accaduto ad Alessandria è solo la riprova dello sperpero di denaro pubblico da parte di chi ha voluto, perorato ed inaugurato in pompa magna la costruzione della caserma in tale posizione. Ma come si può pensare di avere delle strutture dei Vigili del Fuoco che svolgano attività di prevenzione, analisi dei rischi, pianificazione degli interventi sul territorio e che prestino soccorso alla popolazione, se poi queste stesse strutture vengono collocate in zone paludose?”, conclude il rappresentante RdB-CUB.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni