AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

MERCOLEDI' 11 GIUGNO SCIOPERO ALL'ARSENALE DI TARANTO

Manifestazione dalle ore 12.00, concentramento davanti ai cancelli dell’Arsenale

Roma -

Mercoledì 11 giugno le lavoratrici e i lavoratori dell'Arsenale Militare di Taranto sciopereranno per le ultime 4 ore del turno a fronte del rischio concreto della perdita del posto di lavoro, per  chiedere ai responsabili l’adozione di misure serie e coerenti e sensibilizzare la cittadinanza . Alle ore 12.00 è previsto il concentramento davanti ai cancelli dell’Arsenale per il corteo che si svolgerà nelle strade di Taranto.

 

Da mesi i lavoratori chiedono la riapertura dei reparti dell’Arsenale posti sotto sequestro dopo l’adeguamento alle norme di sicurezza, insieme ad un progetto di riorganizzazione del piano industriale che valorizzi le professionalità esistenti e la reinternalizzazione delle lavorazioni date in appalto.

 

I lavoratori denunciano inoltre le responsabilità dell'organo politico di Governo e di Dicastero nell'avere rimandato per anni la riorganizzazione del lavoro e un investimento - peraltro già stanziato nella Finanziaria 2005 - per la messa a norma degli impianti e la irresponsabilità dei vari direttori dell’Ente nella gestione di esternalizzazioni e appalti estranei ad una logica di riorganizzazione del lavoro, produttività ed economica gestione. Tutto questo è avvenuto e sta avvenendo in sintonia con la attuale politica del Governo che prospetta la privatizzazione della P.A. senza offrire effettive garanzie di efficacia ed efficienza. Tutto questo ha un costo, in termini economici e umani, che ricade sui lavoratori e su un territorio già depresso senza alcun beneficio corrispettivo.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati