AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Argomento:

MIGRANTI: A ROMA LA TRE GIORNI INTERNAZIONALE DI MOBILITAZIONE E DIBATTITO PER LIBERTÀ DI LAVORO E RESIDENZA IN EUROPA

Dal 14 al 16 novembre con la partecipazione di delegazioni da tutta Europa

Roma -

La Coalizione Internazionale dei Sans Papiers Migranti Rifugiati e Richiedenti Asilo organizza una tre giorni di mobilitazione e dibattito dedicata ai temi “LIBERTÀ DI LAVORO E RESIDENZA IN EUROPA”, che si terrà a Roma dal 14 al 16 novembre prossimi.

 

“L’appuntamento intende porsi come risposta alla miopia di un’Europa che ha scelto di affrontare la crisi economica e sociale accentuando le politiche di austerità imposte dalla BCE e con misure discriminatorie nei confronti di migranti, rifugiati e richiedenti asilo”, spiega Aboubakar Soumahoro, portavoce della Coalizione e membro dell’Esecutivo Nazionale USB.

 

Nella capitale sono attese delegazioni provenienti da numerosi paesi d’Europa (fra cui Germania, Grecia, Spagna, Francia, Belgio, Svizzera, Polonia ed anche dalla Tunisia), che daranno vita alla prima giornata con una  manifestazione internazionale, organizzata il 14 novembre in piazza di Monte Citorio a partire dalle ore 14.00.

 

Nei giorni successivi sono previsti i tavoli di lavoro, che avranno luogo presso la sede romana dell’USB, in via dell’Aeroporto 129, per condividere ed elaborare una visione unitaria sul ruolo e le responsabilità dell’Europa in tema di immigrazione e sulla necessaria ricomposizione/convergenza con le lotte sociali dei paesi di residenza. Questi i temi al centro dei tavoli:

Lavoro sommerso e regolarizzazione - sintesi della condizione di migranti e rifugiati  in ogni singolo paese compreso il mercato del lavoro;

Libertà di circolazione e di residenza/Le vittime dell’immigrazione e L’Unione Europea- Frontex, le denunce contro i crimini e le violenze nelle frontiere (Lampedusa, la Guardia Civil spagnola, ecc.); gli accordi bilaterali e il ruolo delle ambasciate; Unione Europea, attore politico alleato o avversario?

Sistemi di accoglienza dei migranti e rifugiati - Quando l’assistenza diventa business o un ostacolo per l’accesso ai diritti.

 

La giornata di domenica 16 novembre si concluderà con una plenaria, che si terrà nella sede di  ESC Atelier Autogestito, in via dei Volsci 159, per l’individuazione di prospettive e campagne internazionali.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati