AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

NUOVO ATTACCO ALLE LIBERTA' SINDACALI: VIETATO SCIOPERO GENERALE IN CAMPANIA. CONFERMATO SCIOPERO DI 24 ORE ALL'AEROPORTO MARCONI DI VENEZIA

Roma -

La Commissione di Garanzia per il diritto di sciopero ha vietato lo sciopero generale regionale indetto in Campania per il 18 gennaio da CUB, SLL e SLAI-COBAS sui gravissimi rischi per la salute ai quali vengono esposti cittadini e lavoratori. Gli aderenti alle suddette organizzazioni sindacali sono stati minacciati di precettazione nel caso in cui non ottemperino a quanto previsto da questo autoritario provvedimento.

 

La decisione della Commissione evidenzia, ancora una volta, l’attacco a cui sono sottoposte le libertà sindacali nel nostro paese, limitate attraverso una legislazione pesantemente restrittiva dei diritti dei lavoratori.

 

La CUB conferma comunque la sua partecipazione alla manifestazione popolare contro l’uso antisociale dell’emergenza rifiuti, che si terrà a Napoli venerdì 18 gennaio, con concentramento alle ore 10.30 in piazza Mancini e corteo verso la Prefettura.

 

E’ inoltre confermato lo sciopero di 24 ore indetto dalla CUB Trasporti all’aeroporto Marco Polo di Venezia. Si asterranno dal lavoro i dipendenti di SAVE e degli handling SAV e GH, con rispetto dei due fasce di garanzia (tra le 7.00 e le 10.00 e tra le 18.00 e le 21.00).

I lavoratori protestano contro le carenze di organico ed il peggioramento dell’organizzazione del lavoro, per la sicurezza del personale e dell'utenza, per l’aggiornamento professionale ed il rinnovo degli integrativi aziendali di valenza economica.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni