AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

P.I .: ANNULLARE I TAGLI AL SALARIO ACCESSORIO

Oltre 200 lavoratori al presidio cittadino davanti al Ministero dell’Economia

Roma -

Oltre 200 fra lavoratori di Ministeri, Parastato e Agenzie Fiscali stanno manifestando questa mattina a Roma davanti al Ministero dell’Economia e Finanze per il presidio cittadino indetto dalla RdB-CUB P.I ed una delegazione sta incontrando il Capo di Gabinetto del MEF.

 

Il presidio è stato organizzato nell’ambito di un percorso di lotta contro i  tagli salariali derivanti dalla legge 133 ed i rinnovi contrattuali in perdita ed intende sostenere la richiesta di intervento, avanzata dalla RdB-CUB P.I. ai responsabili delle Amministrazioni, per sollecitare un l’inserimento in Finanziaria di un emendamento atto ad annullare gli effetti dei tagli al salario accessorio. A questo scopo l’organizzazione sindacale ha inviato ieri una lettera in cui si propone di “valutare le possibili iniziative comuni o convergenti”. Analoga lettera verrà indirizza ai capigruppo al Senato.

 

La RdB-CUB P.I. preannuncia una giornata di mobilitazione nazionale che vedrà un presidio davanti al Senato in concomitanza con la discussione della legge Finanziaria. La giornata sarà preceduta da assemblee cittadine nei luoghi di lavoro ed iniziative di mobilitazione a carattere regionale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni