AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

PRECARI DELLA SANITA' DEL LAZIO: BATTAGLIA, NIERI E TIBALDI RACCOLGONO I TAVOLI DI STABILIZZAZIONE PROPOSTI DALLE RDB-CUB

A Roma partecipatissima assemblea dei lavoratori con gli assessori alla Sanità, al Lavoro ed al Bilancio

Roma -

E’ stata partecipatissima l’assemblea dei precari ed esternalizzati della Sanità del Lazio organizzata oggi a Roma dalle RdB-CUB nell’ambito della giornata nazionale di sciopero dei precari della Pubblica Amministrazione, che ha visto la Partecipazione dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio Augusto Battaglia, dell’assessore al Bilancio Luigi Nieri, dell’assessore al Lavoro Alessandra Tibaldi, e del Presidente della Commissione lavoro Peppe Mariani.

 

Stefano Zecchetti, del Coordinamento regionale Sanità, ha evidenziato come molti lavoratori precari e soprattutto esternalizzati abbiano subito pressioni ed ostacoli alla partecipazione allo sciopero odierno, che ha comunque prodotto ripercussioni nei servizi degli Ospedali e delle  ASL.

 

Il Presidente Mariani ha ricordato le battaglie contro la precarietà sostenute insieme al sindacato di base. Teresa Pascucci, delle RdB-CUB Coordinamento regionale Sanità, ha svolto un’analisi dei punti di caduta del sistema delle esternalizzazioni in Sanità, che ha determinato aumento di costi, irregolarità negli affidamenti dei servizi e forte limitazione dei diritti e delle tutele dei lavoratori, chiedendo agli esponenti della Giunta un impegno preciso per l’apertura di un tavolo con la Regione le Aziende e le RdB-CUB che avvii di un percorso di stabilizzazione con criteri certi rapidi e trasparenti dei 7.000 precari della Sanità.

 

Gli assessori, riconoscendo concordemente che la delibera approvata dalla Giunta per la stabilizzazione di 800 lavoratori rappresenta solo l’avvio di un processo da proseguire, hanno raccolto la proposta delle RdB per l’apertura dei tavoli di stabilizzazione dei precari, a cui parteciperanno le organizzazioni sindacali realmente rappresentative dei lavoratori in lotta.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni