AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

PRECARI PUBBLICI: 22 SETTEMBRE SCIOPERO E MANIFESTAZIONE DEI DIPENDENTI AGES E SSPAL. LA PROTESTA METTERA' IN SCENA "IL TAVOLO CHE NON C'E'

Ministero della Funzione Pubblica – ore 10.00

Roma, Corso Vittorio Emanuele II, 116

Roma -

L’Agenzia Autonoma per la Gestione dell’Albo dei Segretari comunali e provinciali (AGES), che gestisce l’Albo dei segretari, e la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale (SSPAL), che cura la formazione della dirigenza locale, da oltre otto anni si avvalgono di circa 40 precari per svolgere le loro funzioni essenziali. In particolare i precari della SSPAL rappresentano il 50% del personale in organico.

“Da Enti che dovrebbero rivestire un ruolo importante per il raggiungimento degli obiettivi di efficienza e efficacia nella buona amministrazione - dichiara Carmela Bonvino, della Federazione Nazionale RdB-CUB - ci si aspetterebbe un esempio virtuoso per concludere la procedura di stabilizzazione già avviata nel 2008, viste anche le forti percentuali di carenza delle dotazioni organiche”.

“Il 22 settembre i precari di AGES e SSPAL sciopereranno per la seconda volta in due settimane – aggiunge Bonvino - per chiedere alla Funzione Pubblica di porre l’attenzione su tali Enti, domandandosi come mai da un lato si consenta ad AGES e SSPAL di spendere ingenti risorse del loro bilancio in consulenze, incarichi, esternalizzazioni ed assunzioni di nuovi precari, e dall’altro non vengano stabilizzati i precari di lungo corso. Noi auspichiamo che si avvii un reale e leale confronto e per questo i lavoratori attueranno una forma di protesta simbolica inscenando il tanto atteso TAVOLO TECNICO PER LE STABILIZZAZIONI”, conclude la dirigente RdB-CUB.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni