AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Argomento:

RICERCA: DOMANI LORENZIN ALL'ISS. USB, MINISTRO NON POTRÀ ELUDERE CONFRONTO SU PROBLEMI DELL'ENTE E DEI LAVORATORI

Roma -

COMUNICATO STAMPA

Domani, dalle ore 16.00, il Ministro Lorenzin sarà ospite dell' ”Open Day”, organizzato dall'Istituto Superiore di Sanità presso la sede di viale Regina Elena 299 a Roma.

“La giornata di domani non potrà essere un normale Open day”, annuncia Cristiano Fiorentini, dell'Esecutivo Nazionale USB P.I. “L'ISS, da quando è stato commissariato, vive in una situazione di indeterminatezza soprattutto a causa del taglio di 25 milioni di euro al bilancio compiuto dagli ultimi governi, compreso l’attuale, in applicazione della spending review voluta dall’Europa”.

Prosegue Fiorentini: “In una situazione già complicata da problemi propri dell’Ente, è arrivata la bozza Giannini di riforma degli Enti Pubblici di Ricerca che rischia di essere il colpo finale, per l’ISS così come per molti altri Enti”.

“Nel confronto di domani con i lavoratori dell’ISS – evidenzia il dirigente USB - il Ministro non potrà quindi eludere alcuni nodi fondamentali, come il ruolo dell’Istituto Superiore di Sanità, anche in relazione ad AIFA e AGENAS;  con quali risorse l’ente potrà svolgere la propria mission; come si affronta il problema degli oltre 600 precari dell’ISS, visto che il Ministro vuole stabilizzare i precari della ricerca sanitaria; quale è la posizione del Ministro della Salute sulla bozza Giannini”.

“Sono questioni troppo importanti - conclude Fiorentini – che abbiamo posto al Ministro attraverso una lettera aperta e su cui domani attendiamo delle risposte in base alle quali decideremo come continuare la protesta”.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati