AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

RIFIUTI ROMA: PASCUCCI (USB), IN AMA SI FACCIA PULIZIA. OGGI L'USB PRESENTA LE SUE PROPOSTE ALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Roma -

“Del mare di rifiuti che ha invaso Roma durante le festività natalizie è responsabile anche l’inerzia della Giunta capitolina, che in questi sei mesi ha lasciato la gestione della pulizia della città e dell’avvio del servizio porta a porta alla incapacità gestionale della dirigenza AMA, ormai da tempo compromessa, e che deve essere rinnovata al pari dei manager e del Cda”, dichiara Maria Teresa Pascucci, dell’esecutivo USB Roma.

 

“E’ ciò che abbiamo chiesto in una lettera aperta inviata al Sindaco Marino lo scorso 4 gennaio – sottolinea la rappresentante sindacale – e che discuteremo nell’incontro di oggi pomeriggio al Campidoglio con l’assessore all’Ambiente e il vice Sindaco”.

 

“L’AMA è stata saccheggiata per decenni da amministratori, politici e sindacati – continua la rappresentante USB - e ne hanno fatto le spese i lavoratori e i cittadini, vittime di un sistema di affari senza scrupoli. È un’amara soddisfazione quella che viene dall’ennesimo intervento della magistratura, come avvenuto oggi per l’avvocato Cerroni & C., se si pensa all’entità del danno economico e ambientale che costoro hanno scaricato sulla collettività”.

 

“Le amministrazioni locali – incalza Pascucci - hanno il dovere di restituire ai cittadini il diritto ad un servizio essenziale e alla tutela della salute e dell’ambiente. L’incontro di oggi sarà l’occasione per richiedere alla Giunta Marino il risanamento e il rilancio dell’AMA, attraverso il servizio porta a porta, ma anche con la gestione completa del ciclo dei rifiuti attraverso il potenziamento degli impianti e la costruzione di nuovi; la costituzione di un Consulta cittadina sui rifiuti, a cui partecipino lavoratori e cittadini; l’investimento sullo sviluppo dei servizi e sull’occupazione utilizzando, i fondi europei che il Comune sarà chiamato a gestire. Su questo ultimo punto l’USB ha invitato il Sindaco ha partecipare all’Assemblea pubblica promossa dall’USB presso la Regione Lazio il prossimo 29 gennaio”, conclude la rappresentante sindacale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni