AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Argomento:

INPS: rilanciare la vertenza vigilanza, cancellare il ruolo ad esaurimento

Nazionale -

Lo scorso 19 maggio si sono incontrate le delegazioni nazionali di USB e CONFINTESA per verificare la possibilità di costruire un percorso comune che rilanci la vertenza VIGILANZA al fine di ottenere la cancellazione del ruolo ad esaurimento degli ispettori dell’INPS e dell’INAIL e la possibilità per l’ente previdenziale e per quello assicurativo di tornare ad assumere nuovi ispettori di vigilanza recuperando il pieno controllo su tale materia, ferme restando le funzioni di coordinamento dell’attività ispettiva demandate all’Ispettorato nazionale del lavoro (INL).

La scelta miope di relegare i corpi ispettivi di INPS e INAIL in un ruolo ad esaurimento ha portato nel tempo ad una riduzione del numero di ispettori di vigilanza sguarnendo intere province. Le due delegazioni sindacali hanno convenuto sulla necessità di promuovere una nuova iniziativa davanti alla sede del Ministero del Lavoro, interessando direttamente il Ministro Orlando in merito alla necessaria richiesta di modifica legislativa.

Tale mobilitazione non potrà che essere il primo momento di un percorso nel quale coinvolgere tutte le forze politiche affinché sia finalmente cancellato il ruolo ad esaurimento restituendo a INPS e INAIL le loro piene funzioni. I presidenti e i CdA degli enti stanno facendo la loro parte ma anche i sindacati devono fare la loro, uscendo dal contesto aziende.

Nei prossimi giorni sarà promosso un nuovo incontro con le delegazioni nazionali di USB e CONFINTESA dell’INAIL per pianificare nei dettagli l’iniziativa, che resta aperta al contributo di tutte le altre organizzazioni sindacali che vorranno unirsi ad un percorso di lotta che non si arresterà finché non sarà ottenuto il pieno risultato

 

Roma, 24 maggio 2021

CONFINTESA FP INPS M. Di Lullo

USB PI INPS   V. Campolo/S. Noferi                                                  

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati