AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Argomento:

ROMA TPL: USB, CONSORZIO ARROGANTE USA I LAVORATORI PER RISOLVERE I SUOI CONTENZIOSI

Roma -

“Il taglio di circa 350 Euro nella busta paga di gennaio, che ha provocato la comprensibile rabbia dei dipendenti della Roma Tpl, è l’ennesimo atto di arroganza da parte del Consorzio, che fa leva sul ricatto ai lavoratori per risolvere i suoi conteziosi con le amministrazioni coinvolte nel servizio”, denuncia Walter Sforzioni, dell’USB Lavoro Privato.

 

“Riteniamo profondamente iniquo evidenzia il rappresentante USB - scaricare sui dipendenti il costo delle inadempienze contrattuali attuate sia dall’azienda che dalla Regione Lazio”.

 

“Questa vicenda conferma che il privato non funziona, e si regge soltanto su soldi pubblici – conclude Sforzini – ribadiamo pertanto la necessità che la gestione delle linee periferiche romane venga riportata interamente in mano pubblica,  per dare garanzie a tutti i lavoratori ed ai cittadini della capitale, che meritano un servizio efficiente e di qualità”.
 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati