AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

SANITA' LAZIO: IL PERSONALE DELLA ASL RM/B SI FERMA CONTRO LE MORTI DI LAVORO DI TORINO

PERCHÉ SI DEBBA LAVORARE PER VIVERE E NON MORIRE PER LAVORARE

Giovedì 13 dicembre, dalle 11 alle 11.05

Roma -

“Contro l’ipocrisia dominante, che vorrebbe collocare gli omicidi sul lavoro alla Thyssenkrupp di Torino nella logica delle tragiche fatalità, le RdB-CUB della Asl Rm/B hanno proposto di interrompere le attività non essenziali per 5 minuti, in concomitanza dei funerali degli operai di Torino” , riferisce Paola Silvestri del coordinamento RdB-CUB Asl Rm/B.

 

La proposta è stata accolta da tutte le rappresentanze che compongono la RSU della Asl Rm/B, pertanto domani 13 dicembre 2007 i lavoratori della ASL si fermeranno dalle ore 11 alle ore 11.05.

 

“I lavoratori della Sanità, e in particolare quelli della Asl Rm/B, intendono così esprimere attivamente, anche se simbolicamente, la vicinanza alle famiglie delle vittime e dei feriti, con tutta la rabbia e lo sdegno per le ennesime morti sul lavoro e per il profitto, perché si debba lavorare per vivere e non morire per lavorare” , conclude Silvestri.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni