AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

SANITÀ LAZIO: PARTECIPATA ASSEMBLEA USB ALL'AZIENDA S. GIOVANNI ADDOLORATA

Direttore Sanitario riceve delegazione e si impegna a riconvocare ditte appaltatrici

Roma -

Questa mattina i lavoratori esternalizzati degli appalti dell’Ospedale S. Giovanni di Roma si sono riuniti in una partecipata assemblea indetta dalla USB.  All’ordine del giorno, l’applicazione della spending review da parte delle ditte e cooperative, che dall’ottobre scorso sta comportando tagli fino a 160 Euro mese ai già miseri salari dei lavoratori, nei casi migliori sui a 900 euro al mese.

 

Al termine dell’assemblea una delegazione di circa 15 lavoratori è stata ricevuta dal Direttore Sanitario, Dr. Pastafaro, e dal Dirigente infermieristico, Dr. Camicioli.

A fronte delle istanze poste dall’USB sull’applicazione della famigerata legge che prevede il taglio del 5% dei costi a parità di prestazioni, i dirigenti hanno assunto l’impegno di riconvocare le ditte appaltatrici al fine di rivedere totalmente i tagli ai salari già praticati.

 

L’USB ed i lavoratori hanno accolto l’impegno della dirigenza dell’Ospedale e nei prossimi giorni verificheranno che dalle intenzioni si passi a fatti concreti con la restituzione dei soldi decurtati da parte delle ditte e cooperative.

 

L’USB, che ha indetto per il prossimo 27 novembre un’assemblea cittadina presso il presidio dei lavoratori esternalizzati all’Ospedale Sandro Pertini, ribadisce l’impegno per  raggiungere un risparmio vero nel Servizio sanitario regionale, che si può ottenere senza tagli ai miseri salari dei lavoratori coinvolti.

Questo sito usa i cookie

Questo sito usa cookie tecnici e cookie per effettuare statistiche sulla navigazione. Procedendo nella navigazione accetti implicitamente l'uso dei cookie. In alternativa puoi selezionare una delle opzioni qui sotto. I cookie tecnici saranno utilizzati in ogni caso.