AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

SANITA':OCCUPATA LA DIREZIONE SANITARIA DELL'OSPEDALE ANGELUCCI DI SUBIACO

Roma -

Un gruppo di cittadini e lavoratori della Valle dell’Aniene, insieme alla RdB-CUB della Asl Rm/G ed i Sindaci di Subiaco, Agosta e Rocca Canterano, ha occupato la Direzione Sanitaria dell’Ospedale Angelucci di Subiaco.

 

L’iniziativa è stata intrapresa contro il costante smantellamento di questa struttura pubblica, accelerato nel 2008 dal piano di rientro dal deficit concordato fra Regione Lazio e governo nazionale, che ha determinato pesanti ripercussioni sulle necessità assistenziali del vasto territorio di cui la struttura è riferimento.

 

I cittadini della Valle dell’Aniene, dopo numerose iniziative di protesta sostenute dalla RdB-CUB, dopo incontri in Regione, stanchi di promesse e gestioni che penalizzano esclusivamente il diritto alla salute, qualora non giungessero risposte adeguate alle loro richieste intendono proseguire l’occupazione. A questo fine hanno portato con sé dei materassi all’interno della Direzione.

 

La RdB-CUB insieme ai lavoratori e ai cittadini chiede il riconoscimento di Ospedale Montano, l’immediata attivazione della TAC, il ripristino dei reparti cancellati da giugno 2008, pediatria, nido e ostetricia e ginecologia e il potenziamento dell’ortopedia. Si chiede inoltre l’immediata verifica sia della gestione che del rispetto del capitolati degli appalti in essere sia a Subiaco che in tutta la Asl Rm/G, aspetto non secondario nella produzione di deficit sia regionale che aziendale.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni