AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

#SCHIAVIMAI. LOGISTICA: GIORNATA DI SCIOPERO E BLOCCHI NEI MAGAZZINI GLS

Oggi a Piacenza nuovo incontro fra USB e dirigenza GLS

Roma -

COMUNICATO STAMPA

 

Dopo la manifestazione dello scorso 17 settembre a Piacenza per chiedere giustizia per Abd Elsalam, l’operaio ucciso mentre si stava battendo per i diritti dei propri compagni precari, l’Unione Sindacale di Base ha proclamato lo sciopero per tutto il turno nei poli logistica della GLS: dalla sera di ieri, martedì 20 settembre, fino al mattino oggi per costringere la dirigenza della multinazionale europea GLS ad assumersi le proprie responsabilità nella vicenda.

 

Scioperi e blocchi si sono svolti ieri notte in diversi magazzini GLS, fra cui San Giuliano Milanese, da cui una lunga colonna di Tir si è estesa fino alla tangenziale di Milano; a Bologna, Torino e Riano (Roma), con assemblee dei lavoratori; a Napoli, con volantinaggi fuori dalla GLS; a Gricignano di Aversa (Cs), dove è stato indetto lo sciopero ad oltranza dei dipendenti in appalto alla piattaforma del Centro Distribuzione MD; a Cosenza, dove questa mattina si è svolta una manifestazione alla  GLS di Rende, in contrada Cola di Volpe.

 

Intanto stamani, presso la moschea di Piacenza, si sono svolte le esequie di Abd Elsalam Ahmed Eldanf. Dopo la preghiera, l’USB ha accompagnato il feretro prima del rimpatrio in Egitto.

 

Oggi alle 15.00, sempre a Piacenza, è previsto un nuovo incontro sulla vertenza fra l’USB e la dirigenza GLS, nel quale l’USB porrà con determinazione la questione del sistema di gestione di appalti e sub appalti che consente il controllo della forza lavoro e l’aggiramento dei contratti nazionali e delle normative vigenti.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni