AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Argomento:

TRASPORTO AEREO: USB, PREOCCUPAZIONE PER POSSIBILE ACCORDO ALITALIA SAI - ETIHAD REGIONAL CON CESSIONE TRATTE ED OCCUPAZIONE

Roma -

L’USB apprende da fonti d’informazione svizzera che sarebbe imminente un accordo con cui, dal prossimo primo ottobre, Alitalia cederà a Etihad Regional, la vecchia Darwin Airlines con sede a Lugano acquisita dalla compagnia emiratina un anno e mezzo fa, alcune tratte regionali in partenza da Roma, trasferendo a Fiumicino 4 aerei e 66 dipendenti della compagnia svizzera. Questa operazione viene  definita da quotidiani del ticinese come una “ristrutturazione che mette nuovo e indispensabile carburante nella compagnia”.

Il trasferimento del personale e di mezzi avverrebbe a solo un anno dalla firma degli accordi che hanno portato a 2.251 licenziamenti tra tutte le categorie del personale – piloti, assistenti di volo, operai e impiegati - mentre in Alitalia Sai è applicato il contratto di solidarietà e mentre molti ex dipendenti della ex compagnia di bandiera Lai, ora in mobilità, sono sull’orlo del baratro della disoccupazione, che terminerà a ottobre prossimo.

Se confermata, questa notizia secondo l’USB getta una luce sinistra sulla conduzione della compagnia e desta ulteriore preoccupazione in quanto voli che potrebbero benissimo essere coperti dal personale in forze al gruppo industriale italiano vengono al contrario ceduti ad altre compagnie. Una manovra che può anche rispondere alla strategia di rilancio della compagnia regionale di Etihad, ma non altrettanto si può dire per il Gruppo Alitalia.

L’USB ribadisce le preoccupazioni per le ricadute occupazionali nelle aziende del trasporto aereo nel nostro Paese e gli effetti della definitiva “colonizzazione” da parte di società straniere in un settore di importanza strategica.       

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati