AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Argomento:

UNIVERSITÀ E SCUOLA: USB, ASCOLTARE LE PROTESTE RITIRARE LA "RIFORMA"

Roma -

USB Università e USB Scuola raccolgono “l'appello alla responsabilità” del presidente del Senato Schifani e lo invitano a dimostrare con coerenza e nella pratica le sue dichiarazioni chiedendo al Ministro Gelmini di ritirare il ddl sull'Università e di rinviare i progetti di riforma alla discussione democratica tra diretti interessati: lavoratori e studenti.

Invitano inoltre l'onorevole Schifani ad “abbassare i toni” evitando di creare tensioni e preoccupazioni tra le famiglie, i lavoratori, gli studenti e le forze dell'ordine con i suoi riferimenti ad atti di “violenza” inesistenti e addirittura con l'annuncio di “eventi luttuosi”.

 

USB Università e USB Scuola chiedono al Presidente della Camera Fini di sospendere la discussione del ddl: una “riforma” che coinvolgerà milioni di studenti e di lavoratori, che avrà gravissime conseguenze sul futuro delle nuove generazioni e del Paese non può essere affrontata con un Governo di fatto in crisi.

A tutte le opposizioni chiedono infine di esprimersi con chiarezza e con precisione su questo ddl e sulle loro proposte per la Scuola e l'Università.

 

Le mobilitazioni continueranno fino al ritiro del ddl Gelmini e la cancellazione di tutti i finanziamenti alla scuola privata previsti in Finanziaria. Domani l'USB ha proclamato lo sciopero intercategoriale regionale nel Lazio e in Calabria, contro la regionalizzazione della scuola e tutti i finanziamenti ai privati, per il ripristino dei fondi per il diritto allo studio, per la difesa del lavoro contro la precarietà, con cortei a Roma e Villa San Giovanni.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati