AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

UNIVERSITÀ: USB, SOCIETÀ APPALTATRICE DELLA SAPIENZA RIFIUTA DI EROGARE GLI AUMENTI CONTRATTUALI AI DIPENDENTI

Roma -

La società National Service, che gestisce  in appalto i servizi di portierato all'Università  Sapienza di Roma, da giugno 2011 omette di erogare ai suoi 55 dipendenti il già misero aumento contrattuale di 25 Euro mensili.

 

Lo scorso 1° dicembre, in occasione della convocazione in Prefettura richiesta dall’Unione Sindacale di Base Lavoro Privato, ed in presenza dell'Università Sapienza, la National Service  ha ammesso davanti al Vice Prefetto che non eroga l’aumento in virtù di un presunto accordo aziendale con non specificate organizzazioni sindacali.

A fronte di tale ammissione, nulla è stato eccepito dalla Università Sapienza, nonostante gli obblighi di legge che responsabilizzano in solido il committente. Risulta inoltre che la National Service non ha richiesto sul contratto d'appalto l'adeguamento annuale ISTAT previsto dalla legge: forse un gradito sconto al committente?

 

Secondo USB, si è operato uno vero e proprio scippo ai danni delle lavoratrici e dei lavoratori, ancor più grave se fosse stato effettivamente confezionato con la complicità di qualche sindacato di comodo.

Accanto ai lavoratori della National Service, USB agirà dunque in tutte le sede opportune e con tutte le iniziative di lotta affinché si ripristini un minimo di giustizia e di legalità negli appalti dell'Università del Magnifico Rettore Frati.
 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni