AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

VIGILI DEL FUOCO: DA L'AQUILA LA SOLIDARIETA' DELLA PRESIDENTE PEZZOPANE

RDB, PAROLE CHE CI TOCCANO PROFONDAMENTE E CI RAFFORZANO NELLA NOSTRA BATTAGLIA

Roma -

Il grido d’allarme lanciato dai Vigili del Fuoco RdB che, dopo il trasferimento alla Protezione Civile delle risorse precedentemente assegnate ai VVF attuato con il Decreto 195, hanno richiesto al Ministro Maroni il ritiro del personale VVF impegnato nelle emergenze, è stato raccolto dalla Presidente della Provincia dell’Aquila Stefania Pezzopane.

In una nota inviata ieri alla RdB,  la Presidente ha espresso a nome di tutta la popolazione della provincia il suo sconcerto e la sua costernazione unitamente alla più totale solidarietà e gratitudine nei confronti del Corpo Nazionale dei VVF:  “Ma capiamo che arriva il momento di dare un segnale forte – prosegue la nota –  e non ci meravigliamo che questo sia arrivato oggi con la vostra richiesta. Ci pare davvero incredibile che possano esservi negati nuovi mezzi, assunzioni e incentivi,  che se non garantiti, sottraggono capacità di agire in un contesto, il nostro paese, che abbiamo drammaticamente scoperto sempre emergenziale”.

E conclude: “Per parte nostra continueremo a sollecitare ed incalzare il Governo e le Istituzioni, attraverso i nostri rappresentanti in Parlamento, affinché definitivamente possano trovare accoglimento le Vostre istanze. A tutti voi la nostra profonda riconoscenza e stima e il nostro immenso affetto” (in allegato la nota integrale della Presidente Pezzopane).

La RdB Vigili del Fuoco, nell’esprimere un forte ringraziamento alla Presidente Pezzopane per le sue parole toccanti, sottolinea che il rapporto stabilito con il popolo abruzzese non è soltanto legato al soccorso tecnico urgente prestato per il terremoto: “Sentiamo molto di più: di appartenere da tutta Italia a questa terra”, afferma Antonio Jiritano, della Direzione nazionale RdB Pubblico Impiego. “Tuttavia la nostra amarezza rimane forte. L’approvazione in Senato del Decreto 195 rappresenta l’ultimo tassello di un processo di smantellamento e marginalizzazione del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, a cui da tempo vengono sottratte risorse e competenze mentre dovrebbe invece costituire l’elemento portante di una moderna protezione civile, ritagliata sulle esigenze reali della cittadinanza”.

 

“La nostra battaglia – annuncia Jiritano - andrà comunque avanti. Ci ripromettiamo di venire nuovamente a L’Aquila, con l’auspicio di incontrare la Presidente Pezzopane per discutere con Lei personalmente delle condizioni dei Vigili del Fuoco. Di sicuro saremo presenti al PRESIDIO DELLA MEMORIA, indetto per il prossimo 6 marzo a L’Aquila dai familiari delle vittime della Casa dello Studente, per onorare la memoria di tutti i morti di illegalità nel nostro Paese”, conclude il dirigente RdB P.I.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni