AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Vigili del Fuoco, quel pasticciaccio brutto de via della Pisana

Roma -

Parafrasando il titolo di un romanzo giallo di Carlo Emilio Gadda assistiamo all’ennesima stortura e all’ennesima aberrazione che viene perpetrata ai danni dei Lavoratori. Di cosa parliamo?

Molto semplice! Dell’imminente avvio del corso per operatori USAR-M. Come al solito i nostri beneamati Dirigenti si riducono sempre all’ultimo momento e alla fine, da bravi prestigiatori, tirano fuori dal cappello a cilindro una bella lista di nomi che non rispecchia neanche lontanamente i criteri di selezione dei discenti.

Ho detto criteri? Ah che sciocco; i criteri non esistono! Infatti non esiste nessuna forma di preselezione e l’unica strada che viene intrapresa è la solita logica clientelare e la fretta stringente di aprire il distaccamento de “La Pisana”. Ma come sappiamo bene i proverbi non sbagliano mai e la fretta è una cattiva consigliera.

Sarà una strana coincidenza ma sia il Direttore Regionale del Lazio, sia il Comandante di Roma hanno già i bagagli pronti in fondo alle scale e la decorrenza del loro nuovo incarico porta la data del 22 giugno 2020.

Scusate ma oggi quanti ne abbiamo? Ma sono proprio rimbambito! Oggi è il 19 giugno! Oh perbacco, mancano solo tre giorni e le solite nefandezze e le solite logiche clientelari non potranno essere ostacolate.

Che peccato, neanche stavolta i nostri adorati Dirigenti saranno responsabili di questi giochetti meschini perché destinati ad altro incarico di alto prestigio o meglio ancora promossi e trasferiti ad altra sede.

Ironia della sorte anche Gadda era un ingegnere ma non avrebbe mai avuto l'audacia di fare una cosa simile.

SVEGLIAAAAAAAAAA!

Come sempre ci rimetteranno i Lavoratori seri ed onesti che hanno voglia di imparare e mettere a frutto l’esperienza didattica nella loro vita professionale; come sempre si vedranno scavalcati ed umiliati dai soliti furbacchioni che verranno chiamati al loro posto; come sempre la formazione nel Lazio ed in particolar modo al Comando di Roma è una chimera a cui pochi eletti hanno il privilegio di accedere, a discapito dei più!

Allora Gadda aveva proprio ragione! Il Pasticciaccio di Via Merulana è un giallo senza soluzione che lascia tutti col fiato sospeso, quasi delusi dal non aver trovato l’assassino della povera contessa Menegazzi.

Nel nostro Pasticciaccio di Via della Pisana ad essere calpestati, maltrattati e derisi sono i diritti dei Lavoratori che vedranno senza soluzione il loro triste romanzo giallo.

Per la cronaca: per USB contano solo i diritti dei lavoratori, i criteri per le selezioni, la meritocrazia e la trasparenza, ecco perchè nonostante nella lista sbagliata vi siano dei nostri iscritti non abbiamo remore a chiederne l’immediata estromissione a favore di chi merita giustamente di stare in quella lista.

 

PER USB NON ESISTERANNO MAI FAVORITISMI...NEANCHE VERSO I PROPRI ISCRITTI.

PER USB TUTTI I LAVORATORI CONTANO!

 

per il Coordinamento Regionale USB VVF

Paolo CERGNAR

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni