AREA STAMPA

Piero Santonastaso

DIpartimento Comunicazione

Tel./Phone:
(+39) 3456712454

Fax:
(+39) 06 54070448

e-mail:
areastampa@usb.it

Roma, via dell'Aeroporto 129

Argomento:

CENTRO AGROALIMENTARE ROMA: PROSEGUE SCIOPERO MOVIMENTAZIONE MERCI CONTRO I LICENZIAMENTI

Roma -

Lavoratori presidiano piattaforme bloccando attività di carico e scarico

Iniziato la mattina di ieri, 12 febbraio, lo sciopero ad oltranza indetto dall’USB al Centro Agroalimentare di Roma degli addetti alla movimentazione merci, dipendenti della Rossi Transword s.r.l., è proseguito durante tutta  la notte ed è ancora in corso.

 

I lavoratori, che si oppongono al licenziamento di 4 dipendenti, stanno anche presidiando la piattaforma sita all’interno del CAR, dove sono completamente interrotte tutte le attività di carico e scarico della merce.

 

“Questi licenziamenti sono assolutamente ingiustificati – dichiara Riadh Zaghdane, dell’USB Lavoro Privato – poiché la Rossi Transword ha firmato un accordo a settembre scorso in cui si impegnava a salvaguardare l’occupazione di 24 lavoratori, in cambio dell’impegno del CAR a investire 300mila euro e a farsi carico per sei anni del canone di affitto della piattaforma”.

 

“A pochi mesi da quell’accordo –  prosegue Zaghdane – i lavoratori sono diminuiti a 21 ed ora la Rossi Transword pretende di licenziarne altri 4, mentre sappiamo che utilizza altro personale, non previsto nell’accordo, con contratti precari. Si tratta di un comportamento inaccettabile ed illegittimo. Lo sciopero che abbiamo indetto potrà essere sospeso soltanto quando arriverà la notizia della revoca dei licenziamenti”, conclude il rappresentante USB.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati